TORNA ALLA HOME-PAGE





 
      chi siamo  |   contattaci
A Ferrara per "BOLDINI e la Moda". BOLDINI, pittore dell'eleganza. FERRARA: fascino, atmosfera e armonia. Il Castello Estense, la Cattedrale e la Palazzina Marfis

1 GIORNO
5 maggio 2019

Descrizione

FERRARA è la città che ha visto il primo "piano Urbanistico moderno d'Europa", realizzato da Biagio Rossetti con una felicissima fusione tra nuovo e antico, unendo la trama della città medievale con il nuovo tracciato rinascimentale. Dal 1995, il centro storico di Ferrara è stato iscritto dall'UNESCO nella lista del Patrimonio Mondiale dell'Umanità. Un centro storico location naturale dei maggiori eventi culturali cittadini, ormai divenuti il tratto distintivo di questa città nel mondo. Ferrara è una città da “gustare”, in senso letterale, scoprendo i prodotti della sua secolare gastronomia, una città che vale il biglietto, da visitare con calma e lentezza, lasciando a casa l’orologio. Ferrara è stata un importante centro medioevale e una delle corti più sfarzose del Rinascimento. Nasce di qui la sua fisionomia del tutto particolare: dalla somma, armoniosa e inimitabile, dell'intrigo di strade ombrose e irregolari dei suoi quartieri medievali e degli spazi ariosi, luminosi e geometrici, dell'età rinascimentale. Gli uni e gli altri costellati di splendidi palazzi, case, chiese, piazze, strade, giardini e di opere d'arte conservate nei suoi innumerevoli musei, che costituiscono una delle sue maggiori attrattive. Ferrara è una città silenziosa, a misura d'uomo, dove si passeggia tranquillamente, a piedi o in bicicletta, di giorno e di notte, senza timore alcuno, rivivendo ad ogni passo magiche atmosfere del passato. Ferrara città d'arte e di cultura tra i maggiori d'Italia, grazie in primo luogo al suo Palazzo dei Diamanti, sede di mostre prestigiose, e dalle stagioni di altissima qualità del suo Teatro Comunale. Una città straordinaria, dove il fascino e l'atmosfera del suo glorioso passato si sono conservati nel tempo in armonia con la vivacità culturale del presente.

Programma

PROGRAMMA:
Appuntamento dei partecipanti alle ore 05:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di FERRARA. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo, incontro con la guida e alle 10.00 e 10:15 ingresso alla Mostra “BOLDINI E LA MODA”. Un’occasione unica per scoprire le connessioni tra arte, moda e letteratura: un suggestivo viaggio nelle atmosfere raffinate e luccicanti della Parigi della Belle Epoque.Una Galleria di capolavori di Giovanni Boldini e di altri maestri, come Sargent, Degas, Manet, Seurat mette a fuoco la capacità del pittore italiano di farsi interprete della moda del tempo fino a influenzarne le scelte. Grazie ai suoi magnetici ritratti, impreziositi da abiti e accessori di un’eleganza intramontabile, diventa una sorta di trandsetter ante litteram. Nella sua opera la moda ha rivestito un ruolo essenziale: colta inizialmente per quel suo essere quintessenza della vita moderna, elemento che ancòra l’opera alla contemporaneità, la moda – intesa come abito, accessorio, ma anche sofisticata espressione che trasfigura il corpo in luogo del desiderio – diviene ben presto un attributo essenziale e distintivo della sua ritrattistica. Grazie ad una pittura accattivante, che unisce una pennellata nervosa e dinamica all’enfatizzazione di pose manierate e sensuali volte ad esaltare tanto le silhouette dei modelli quanto le linee dei loro abiti, Boldini afferma una personale declinazione del ritratto di società che diviene un vero e proprio canone, modello di stile e tendenza che anticipa formule e linguaggi del cinema e della fotografia glamour del Novecento. Pranzo libero. Nel pomeriggio visita guidata della città. Il Castello Estense, è' il maestoso simbolo di Ferrara con le sue quattro torri circondate dal fossato, i rossi mattoni di cotto, le eleganti balaustre bianche, le prigioni e le sale per i giochi e il diletto di corte. Oggi, visitare il Castello Estense significa fare un viaggio nella storia. La CATTEDRALE: meravigliosa opera architettonica nel centro della città; nella sua struttura ha la particolarità di racchiudere insieme tutti gli stili e le epoche storiche attraversate dalla città di Ferrara. La Palazzina di Marfisa d’Este, è un magnifico esempio di residenza signorile del secolo XVI ed era un tempo circondata da splendidi giardini che la collegavano ad altri edifici, noti come Casini di San Silvestro. L’ampio giardino retrostante è ora chiuso da un loggiato con decorazione interna a tralci di vite, utilizzato come teatro, ecc… Alle ore 19.00 partenza per il rientro. Soste per ristoro e per la cena libera. Arrivo, fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 75,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Guida per l’intera giornata – Ingresso alla Mostra “Boldini e la moda”- – Capogruppo.
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli altri ingressi – I pasti –Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

 







       newsletter
nome utente
password

       informazioni utili











       Ospitalità italiana
© 2008 C.M. viaggi S.r.l. Tutti i diritti riservati - Partita IVA 00661560433
IBAN IT67T0311113474000000005526 - UBI Banca S.p.A. - Filiale di Macerata
        note legali   |   policy   |