TORNA ALLA HOME-PAGE





 
      chi siamo  |   contattaci
In Abruzzo tra l"Adriatico selvaggio" ed i Borghi misteriosi: GESSOPALENA, un cristallo lucente dell'Appennino / ROCCASCALEGNA, "il castello sospeso nel cielo" / passeggiando tra le "Rue" di CITTA' SANT'ANGELO

1 giorno - IN VIA DI CONFERMA
2 giugno 2020

Programma

Appuntamento dei partecipanti alle ore 06:30. Incontro con il pullman e partenza alla volta di GESSOPALENA. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo, incontro con la guida e visita. Si leva, a 654 metri dal livello del mare, sul lato orientale della Majella: un tempo arroccata sullo sperone roccioso che dominava la valle dell’Aventino, ora distesa sulla dorsale lungo la quale si snoda la via Peligna. Viene chiamata fin dall’antichità “Petra Lucente”. Perché la parte più antica del paese è scavata nel gesso, vera e propria gemma geologica di questo territorio, che alla luce del sole fa splendere il paese come di luce propria, offrendo uno spettacolo di grande bellezza. Trasferimento a ROCCASCALEGNA e visita del castello. Uno dei castelli più belli d'Abruzzo si trova su uno sperone di roccia che domina il borgo medievale di Roccascalegna, il vallone del Rio Secco e la vallata del Sangro. È il Castello di Roccascalegna e dalla cima delle sue torri potrete godere di una vista spettacolare sulle montagne circostanti. Il Castello, che sembra sospeso tra cielo e terra, è circondato da possenti mura difensive. Fu utilizzato fino al 1600 per essere poi abbandonato nei secoli successivi, fino a quando, nella metà degli anni 80 fu avviato un sapiente restauro che lo ha riportato all'antico splendore. Secondo quanto narra una leggenda pare che lo “ius primae noctis” (il diritto della prima notte) sia nato proprio a Roccascalegna per volere del barone Corvo De Corvis nel 1646. L'uomo obbligava tutte le donne del paese a passare la prima notte di nozze con lui, anziché con il consorte con le quali erano appena convolate a nozze. Pranzo presso un agriturismo con cucina tipica abruzzese. Partenza per CITTA’ SANT’ANGELO. Visita con guida. Città Sant’Angelo, il borgo abruzzese esaltato l’anno scorso dalla rivista americana Forbes come uno dei posti ideali in cui vivere, è un delizioso e suggestivo borgo abruzzese incastonato in una cornice di colline ondulate, di vigneti e uliveti che arrivano fino a un lembo di territorio bagnato dalle acque dell’Adriatico. Meta turistica prescelta per il clima gradevole, la ricchezza di risorse naturali e per la possibilità di rilassarsi, Città Sant’Angelo ha meritato a pieno titolo di entrare nella lista dei Borghi più belli d’Italia. Il delizioso borgo è ricchissimo di opere architettoniche e culturali di un certo prestigio. Basti pensare alla maestosa e spettacolare mole della Collegiata dedicata a San Michele Arcangelo, di cui conserva un’importante statua lignea, o alla Chiesa di San Francesco, dalla caratteristica torre campanaria quadrata, costruita nel 1300 e inserita in un edificio conventuale che oggi ospita alcuni uffici del Comune. Altra peculiarità del borgo è la struttura urbanistica chiaramente medievale, con una pianta a spina di pesce, come appare dalla serie di stradine (chiamate “ruve”, rue) intersecanti il lungo corso che taglia in due il centro storico. Partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per il ristoro e la cena libera.
QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 85,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Guida per l’intera giornata – Pranzo tipico in agriturismo, bevande e caffè inclusi – Capogruppo
LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei luoghi di visita – I pasti – Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”

Le prenotazioni telefoniche si intendono valide solo se accompagnate dal versamento dell’acconto entro 4 giorni

Il viaggio è soggetto alle condizioni contrattuali che invitiamo a leggere.



 






       newsletter
nome utente
password

       informazioni utili





       Ospitalità italiana
© 2008 C.M. viaggi S.r.l. Tutti i diritti riservati - Partita IVA 00661560433
IBAN IT67T0311113474000000005526 - UBI Banca S.p.A. - Filiale di Macerata