TORNA ALLA HOME-PAGE





 
      chi siamo  |   contattaci
ZOOSAFARI di FASANO / ALBEROBELLO: la città dei trulli

1 giorno - CONFERMATA
11 ottobre 2020

Programma

Appuntamento dei partecipanti alle ore 04:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di FASANO. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo e visita alla ZOOSAFARI: con i suoi 140 ettari di estensione è il secondo parco faunistico più grande d’Europa, accoglie al suo interno numerosi distretti, da quelli strettamente zoologici dedicati agli animali dei cinque continenti a quelli più ludici del parco divertimenti Fasanolandia. La visita al Parco faunistico è comprensiva di tutti i reparti animali visitabili in parte con il proprio autobus, in parte a piedi e con il trenino. All’inizio ci sono daini e cervi, poi strada facendo arrivano Leoni, tigri ed elefanti che abbondano perché qui allo Zoo di Fasano, forse questo è uno dei segreti, gli animali vivono in branco e si fanno compagnia. Cervi, bisonti americani, zebre e giraffe che piegano il collo rigido per curiosare. Lama, struzzi, cammelli e dromedari ed infine sua maestà l’ippopotamo amorevolmente accudito da un addetto che gli spruzzava acqua per rinfrescarlo. Il tour si svolge nella più completa sicurezza: in ogni reparto, soprattutto quello dei felini più pericolosi, c’è sempre un addetto a bordo di una jeep pronto ad intervenire e ci sono alcune barriere tra un reparto e un altro per tenere separati le specie più aggressive dalle altre più deboli. Incluso nel prezzo del biglietto al Safari Park, c’è una corsa sul Metrozoo, un trenino panoramico un po’ datato che però fa il suo lavoro egregiamente e conduce fino al lago dei grandi mammiferi, uno degli angoli più suggestivi dell’intero parco. Potete vedere tutto dall’alto ma anche scendere alla fermata che si trova dentro quest’area. Immaginate isolotti e cascate, un grande lago che ospita un leone marino e poi una zona refrigerata regno indiscusso di un orso bianco molto giocherellone. Si passa sopra anche sopra al Villaggio delle scimmie… che emozione vederle correre e saltare tutte insieme, sono tantissime! Ultimata la visita trasferimento ad ALBEROBELLO. Pranzo in ristorante. Visita di ALBEROBELLO, la città con i caratteristici trulli, famosi nel mondo per la loro caratteristica bellezza ed unicità e rappresentano uno degli esempi più straordinari di architettura popolare italiana. In un periodo storico in cui si impediva la costruzione di fisse dimore, gli abitanti di queste terre dimostrarono una grande capacità di adattamento e una eccezionale ingegnosità, “inventando” i Trulli, case precarie costruite con la sola pietra locale. Dalla precarietà all’abitabilità: il processo di trasformazione e di recupero nel pieno rispetto dell’originalità dell’opera ha fatto conquistare ad Alberobello, ed ai suoi Trulli il riconoscimento di Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Alberobello è universalmente conosciuta come la capitale dei trulli, ognuno con forma e dimensioni diverse. Spesso sono a costruzione unica, oppure accostati in un complesso di abitazioni comunicanti. Alcuni raggiungono i due piani. La maggior parte ha il tetto grigio a forma di cono che termina con una palla o una semisfera. L’interno, a camera unica, raccoglie nicchie per il camino, il letto e i vari arredi. La struttura permette un’ottima climatizzazione interna: fresca d’estate e accogliente d’inverno. Ultimata la visita partenza per il rientro. Sosta per la cena libera. Arrivo.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (Min. 30 pax) €. 130,00
LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Ingresso e visita guidata allo zoo-safari – Pranzo in ristorante, bevande incluse.
LA QUOTA NON COMPRENDE: La cena – tutto quanto non indicato alla voce “la quota comprende”



 







       newsletter
nome utente
password

       informazioni utili





       Ospitalità italiana
© 2008 C.M. viaggi S.r.l. Tutti i diritti riservati - Partita IVA 00661560433
IBAN IT67T0311113474000000005526 - UBI Banca S.p.A. - Filiale di Macerata
        note legali   |   policy   |