TORNA ALLA HOME-PAGE





 
      chi siamo  |   contattaci
ANDALO

TRA LA PAGANELLA E LE DOLOMITI DEL BRENTA
7 agosto 2021 - 14 agosto 2021
PARTENZA CONFERMATA


DESCRIZIONE

ANDALO (mt.1039): sull’altopiano della Paganella è una delle località turistiche più importanti del Trentino per la notevole offerta di servizi nella stagione invernale ed estiva Il comune di Andalo conta circa 1.000 abitanti. Il paese, un insieme di masi posti in mezzo ai prati della piana tra Molveno, Cavedago e Fai della Paganella, ha avuto un importante sviluppo turistico negli ultimi decenni. Posto a 1.039 m s.l.m., Andalo si trova tra la Paganella e le Dolomiti di Brenta - una posizione ideale per le vacanze in montagna sia d’inverno che d’estate. Il moderno centro sportivo concentra numerose strutture, dal campo di calcio al minigolf, dalla palestra di roccia al campo di basket, dal campo di pallavolo al tiro con l’arco, dalla piscina coperta allo stadio del ghiaccio, dalla sala giochi al centro equitazione, dai campi da tennis alle bocce. Inoltre le sponde del Lago di Andalo, un lago che appare e scompare a seconda delle precipitazioni, offrono la possibilià di fare una tranquilla passeggiata lungo un percorso ad anello - salutare ed ideale per famiglie con bambini.

HOTEL

HOTEL GHEZZI ***
Un caloroso benvenuto da parte della famiglia! GHEZZI La meravigliosa posizione e la tradizionale ospitalitá che da piú di 60 anni fanno dell’Hotel GHEZZI di Andalo l’ambita meta di indimenticabili vacanze sia estive che invernali. RilassateVi nel nostro centro benessere (biosauna 60°, sauna finlandese 90°) con zona relax con poltrone riscaldate e cromoterapia. Inoltre disponiamo di docce rivitalizzanti con nebbia fredda, pioggia tropicale, cascata di ghiaccio. AbbronzateVi con il nostro solarium U.V.A. trifacciale. Qui all’Hotel GHEZZI potrete trovare una particolare attenzione per le famiglie per offrire un’indimenticabile esperienza sia per grandi che per piccini grazie allo staff d’animazione che grazie ad un ricco programma fará si che tutta la famiglia trovi l’appropriato divertimento. All’interno dell’Hotel troverete un ricco programma con diverse escursioni, ed essendo situato a pochi passi dal centro sportivo di Andalo, l’Hotel é meta ideale per chi desidera passare una vacanza all’insegna del relax e del divertimento. Le stanze confortevoli sono dotate di balcone, bagno privato, televisore a Led 32″, telefono, asciugacapelli, cassaforte, collegamento internet Wi-Fi

PROGRAMMA

07/08/2021 – PARTENZA / SIRMIONE / ANDALO
Appuntamento dei partecipanti alle ore 07:00 da MACERATA, a seguire altre località a richiesta. Incontro con il pullman e partenza alla volta di SIRMIONE. Arrivo e pranzo libero. A Sirmione, bellissima località sul Lago di Garda, oltre che godere dei magnifici panorami e degli angoli suggestivi che offre, ci si può anche dedicare allo shopping. Proseguimento per ANDALO. Sistemazione in Hotel, cena e pernottamento..

Dal 08 al 13/08 – ANDALO
Pensione completa in Hotel. Giornate a disposizione attività libere (passeggiate ed escursioni).

14/08/2021 – ANDALO / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Mattinata a disposizione. Pranzo. Alle ore 14:00 circa, partenza per il rientro. Sosta lungo il percorso per la cena libera. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE: (Min. 30 pax) € 870,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Sistemazione in Hotel GHEZZI, in camere a 2/3 letti con servizi privati - Trattamento di pensione completa dalla cena del 7/8 al pranzo del 14/08 – Bevande ai pasti – Libero ingresso all’area WELLNES – Escursioni facoltative.

LA QUOTA NON COMPRENDE: Il pranzo del primo giorno e la cena dell’ultimo – Le guide – Gli ingressi nei luoghi di visita - Tassa di soggiorno da pagare in loco - Tutto quanto non indicato.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 105,00 ( massimo 3 camere)

ASSICURAZIONE MEDICO, BAGAGLIO E COPERTURA COVID € 20,00

ESCURSIONI FACOLTATIVE

FAI DELLA PAGANELLA: Situato a circa 960 m di altitudine, su di un altipiano sovrastante la Piana Rotaliana ai piedi della Cima Paganella, Fai della Paganella conserva una storia antica: Scavi archeologici a Dos Castel hanno liberato le tracce della popolazione pre-romana dei reti e di un insediamento dell’età del bronzo. Pur essendo Fai della Paganella un centro turistico importante, il paese si presenta ancora in maniera caratteristica. Tra gli edifici storici spicca il Palazzo di Fai, costruito intorno al 1620 dai conti Spaur come residenza estiva. L’Altopiano della Paganella offre non sono solo natura e sport all’aria aperta, ma anche prodotti tipici di montagna. Sapori autentici che ad ogni assaggio sprigionano tutta la loro genuinità.

CASTEL TOBLINO: Esempio di fortificazione lacustre, il Castello di Toblino, tra i castelli del Trentino, è ricordato in molteplici leggende di stampo romantico. Molte famiglie nobili ne furono proprietarie, ed in particolare si ricorda il periodo di reggenza di Bernardo Cles, da cui fu fatto ricostruire secondo lo stile rinascimentale. Data la sua posizione, ubicato, cioè, sulle sponde di un lago, è stato usato nel tempo più che per le sue funzioni militari di Forte, per le sue qualità di luogo tranquillo e distensivo. E’ uno dei castelli più fotografati del Trentino, deve la sua fama alla singolare posizione e al bellissimo ambiente che lo circonda!

LAGO DI MOLVENO: Situato sulle rive del lago omonimo, sorge ai piedi delle Dolomiti di Brenta e del massiccio della Paganella, all’estremità orientale del parco naturale Adamello-Brenta. Il parco, il lago e l’accesso privilegiato alle cime delle Dolomiti di Brenta, attraverso la valle delle Seghe, ne fanno da più di un secolo una rinomata località turistica. Il Touring Club ha confermato alla località di Molveno il riconoscimento della bandiera arancione per l’accoglienza e dei servizi turistici. Nel 2011 è stato premiato da Legambiente e dal TCI con il marchio di qualità ambiente “5 vele”. Il magnifico centro storico pedonale di Molveno racchiude simpatiche opportunità di fare shopping, di trovare un regalo per chi è rimasto a casa e di lasciarsi andare ai piccoli capricci del gusto. Passeggiare lungo la via pedonale di Molveno, concedersi il piacere di una coppa gelato o di un aperitivo in uno dei numerosi locali, dedicarsi alla scoperta dei prodotti tradizionali del Trentino nelle botteghe storiche e nei negozi del centro.

RANGO E BLEGGIO: Nel contesto splendido dell’altopiano del Bleggio, in Trentino, sorge il piccolo borgo di Rango: un villaggio dallo spirito contadino che emana il fascino unico dei luoghi che sono riusciti a restare sospesi nel tempo e fedeli al loro carattere originario, nonostante l’imperante modernizzazione. Ciò che accomuna questi villaggi è l’essere inseriti nel circuito dei Borghi più Belli D’Italia, titolo ampiamente meritato. Un susseguirsi di vicoli, loggiati e vòlti rende Rango un meraviglioso labirinto tutto da esplorare. Passeggiare senza meta tra le strette vie del paese, molte ancora caratterizzate dal salesà, l’acciottolato originale, è il modo migliore per cogliere l’essenza di Rango ed osservare i piccoli dettagli che ne fanno un capolavoro di storia e tradizioni. Le antiche abitazioni sorgono addossate una all’altra e sono collegate da portici, corti interne e spazi comuni, lasciando intuire senza difficoltà lo stile di vita di un tempo. BLEGGIO SUPERIORE, è diventata un piccolo museo a cielo aperto: sono molte le tradizioni tramandate, tra cui quella riguardante la frazione di Balbido, descritta come rifugio di streghe, considerate responsabili delle calamità naturali che spesso si abbattevano sulla zona. Proprio contro queste credenze furono erette, all´imbocco della vallata, cinque croci in ferro, una delle quali è ancora oggi osservabile. Sulle pareti esterne delle case di Balbido il paese dipinto, vi sono numerosi murales d’autore raffiguranti scene di vita quotidiana che raccontano la storia del paese.

CLES e MONDO MELINDA: Comune di circa 7.000 abitanti della provincia autonoma di Trento. E’ conosciuta per essere il centro amministrativo della bellissima Val di Non, meta molto gettonata dai turisti di tutta Europa, per la sua bellezza storica e paesaggistica. Verdi vallate e colture di ogni tipo, frutteti, di cui soprattutto meleti, rappresentano le bellezze che troverete in questo piccolo angolo di paradiso. Numerose le architetture sacre presenti nel paese. Tra le attrattive dell’architettura civile, da ammirare il Palazzo Assessorile, un bell’edificio situato nel centro storico e di chiara datazione medievale, oggi sede municipale e consiliare. Le mele, prodotto D.O.P. della zona, sono la principale forza economica della zona: il celebre Consorzio Melinda, situato proprio nella Val di Non, conta circa 5.000 soci e coltiva e raccoglie oltre 300.000 tonnellate di mele ogni anno, di varie tipologie ma sempre di alta, altissima qualità. Per conoscere i segreti della mela dal gusto inconfondibile, MondoMelinda è il centro visitatori del Consorzio Melinda. Puoi soddisfare la golosità del tuo palato: la visita a MondoMelinda ti dà la possibilità inoltre di acquistare durante tutto l’anno le tue mele preferite, i prodotti Melinda e tutti i prodotti a base di mela.

**************************************************
ANDALO CARD: Soggiornando nell’hotel GHEZZI durante il periodo estivo ed invernale riceverete gratuitamente l’Andalo Card. La tessera consegnata all’arrivo , da diritto a numerosi sconti ed agevolazioni ed inoltre potrete partecipare a tutte le attivitá organizzate dal gruppo animazione ed avere delle agevolazioni sui tornei organizzati dagli stessi.



 






       newsletter
nome utente
password

       informazioni utili





       Ospitalità italiana
© 2008 C.M. viaggi S.r.l. Tutti i diritti riservati - Partita IVA 00661560433
IBAN IT13R0306913408100000002612 - Intesa Sanpaolo - Filiale di Macerata
        note legali   |   policy   |