TORNA ALLA HOME-PAGE





 
      chi siamo  |   contattaci
TOUR DELLE CAPITALI BALTICHE: TALLIN - RIGA - VILNIUS

8 giorni
28 dicembre 2021 - 4 gennaio 2022

PROGRAMMA

1° Giorno - ROMA - TALLIN
Ritrovo in aeroporto, disbrigo delle formalità doganali e d‘imbarco e partenza con voli (non diretti) per Tallin. Arrivo a Tallinn e disbrigo delle formalità doganali. Incontro con assistente locale e trasferimento in hotel, sistemazione. Cena e pernottamento.

2° Giorno - TALLIN
Prima colazione e pernottamento in hotel. Al mattino visita della città vecchia: il Castello di Toompea, il vecchio Municipio, St.Olaf (ingresso incluso). Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio visita al parco di Kadriorg e visita all’omonimo palazzo (ingresso incluso). Il Palazzo e il Parco di Kadriorg furono commissionati da Pietro il Grande all’architetto italiano Nicolò Michetti per far dono di una residenza alla moglie Caterina. Oggi il palazzo è sede di una pinacoteca.

3° Giorno - TALLIN - PIARNU - RIGA
Prima colazione in hotel. Al mattino partenza per Riga. Lungo il percorso breve sosta a Piarnu per il pranzo in ristorante. Proseguimento per Riga. Arrivo, sistemazione in hotel e pernottamento.

4° Giorno - RIGA
Prima colazione e pernottamento in hotel. Giornata dedicata alla visita della città: la città vecchia con il castello, la Chiesa di San Pietro, il monumento alla libertà, l’Opera House, la cattedrale, il quartiere Art Nouveau e la Cattedrale (ingresso incluso). Pranzo in ristorante

5° Giorno RIGA - Escursione a Sigulda Prima colazione hotel. Al mattino partenza per partenza per Sigulda (considerata la Svizzera del Baltico, per il suo paesaggio caratteristico). All’arrivo, visita della cittadina e visita alle rovine del castello Turaida (ingresso incluso). Pranzo in ristorante. Pernottamento in hotel.

6° Giorno - RIGA - RUNDALE - COLLINA DELLE CROCI - VILNIUS
Prima colazione hotel. Dopo la prima colazione partenza per la visita al palazzo di Rundale (ingresso incluso), fu la residenza estiva del duca di Curlandia. Costruito su progetto di Bartolomeo Rastrelli, costituisce uno dei più significativi esempi di arte barocca e rococcò in Lettonia. Pranzo in ristorante. Proseguimento per Vilnius. Sosta alla Collina delle Croci, uno dei luoghi sacri della Lituania cattolica. Al termine proseguimento per Vilnius. Arrivo e sistemazione in hotel. Pernottamento in hotel.

7° Giorno - VILNIUS - Escursione a Trakai
Prima colazione e pernottamento in hotel. Mattinata dedicata alla visita della città vecchia con il suo antico Municipio, la chiesa di San Pietro, la Vecchia Università (ingresso incluso), la Cappella della Madonna dell’Aurora e la Cattedrale di San Stanislav. Pranzo in ristorante. Nel pomeriggio escursione per la visita del castello di Trakai e del museo di storia (ingresso incluso).

8° Giorno - VILNIUS - ROMA
Prima colazione in hotel. Partenza con voli di linea (non diretti). Arrivo e fine dei nostri servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (min. 10 pax) € 1.290,00

LE QUOTE COMPRENDONO

• trasporto aereo con voli di linea
• trasporto in franchigia di 23 kg di bagaglio;
• Servizio di trasporto per visite, escursioni, trasferimenti come da programma;
• sistemazione in camere doppie con servizi, in hotel di categoria 4 stelle (classif. loc.);
• mezza pensione come da programma (1 cene in hotel + 6 pranzi in ristoranti con menu’ turistici 3 portate, inclusa acqua in caraffa + tea/caffè);
• visite ed escursioni indicate nel programma con guide locali parlanti italiano (ingressi inclusi solo quando espressamente specificato);
• borsa da viaggio in omaggio;
• assicurazione infortunio, malattia e bagaglio.

LE QUOTE NON COMPRENDONO

• Tasse aeroportuali, facchinaggio, eventuali tasse di ingresso richieste in frontiera, mance (da pagarsi in loco, euro 32 per persona), bevande, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente indicato nei programmi.

SUPPLEMENTI

Camera singola (salvo disp. locale) 210,00
• camera singola per partenza 28 dic. 300.00
• Tasse aeroportuali (sogg. a modifica) 180,00/240,00
• Spese di servizio obbligatorie (da pagare in loco) 32,00
• spese apertura pratica 50,00

DOCUMENTI PER L'ESPATRIO

Per i cittadini italiani è sufficiente la Carta d'identità valida per l’espatrio oppure il Passaporto, entrambi in corso di validità. La Carta d'identità con l'estensione della validità, apposta sulla stessa oppure su foglio a parte, molto spesso non viene riconosciuta valida dalle autorità di frontiera. Si consiglia di utilizzare il Passaporto oppure richiedere una Carta d'identità completamente nuova con validità decennale. Il passaporto e la carta d’identità sono personali, pertanto il titolare è responsabile della loro validità ed integrità e l’agenzia organizzatrice non potrà mai essere ritenuta responsabile di alcuna conseguenza (mancata partenza, interruzione del viaggio, etc.) addebitabile a qualsivoglia irregolarità degli stessi.
Anche i minori devono avere il proprio passaporto o la propria carta d'identità. È bene, in ogni caso, consultare il sito www.poliziadistato.it/articolo/1087-passaporto/ per informazioni su aggiornamenti e variazioni relativi ai documenti che permettono l’ingresso nei vari paesi in programmazione.
Si fa notare che, i minori che utilizzano il Passaporto oppure la Carta d'identità, fino a 14 anni devono sempre viaggiare accompagnati da un adulto, genitore o da chi ne fa le veci. È necessario, nel caso di utilizzo della Carta d'identità oppure di Passaporto del minore dove a pag. 5 non sono indicate le generalità dei genitori, essere in possesso di una documentazione da cui risultino le generalità dell’accompagnatore, pertanto nel caso di genitore “estratto di nascita”, mentre nel caso di terza persona “atto di accompagno” vidimato dalla Questura oppure l’iscrizione dell’accompagnatore sul passaporto del minore, la validità di questi documenti è di 6 mesi. Per i cittadini di altra nazionalità esiste una casistica molto variegata per cui è necessario assumere le informazioni dovute di volta in volta.

REGOLE COVID

Per quanto riguarda e attuali procedure di ingresso:
- E’ sempre obbligatorio per tutti (vaccinati e non vaccinati) un tampone molecolare con esito negativo da effettuare entro 72 ore dalla partenza.
- Tutti i passeggeri (vaccinati e non vaccinati) per il rientro devono compilare prima della partenza un modulo PLF una volta compilato riceveranno un QR code senza il quale non sarà possibile imbarcarsi in aereo.
- E’ sempre richiesta un’assicurazione sanitaria per tutti i passeggeri in ingresso.
- I passeggeri senza vaccino, al rientro in Italia, dovranno sottoporsi ad isolamento fiduciario di 5 giorni ( disposizione momentania )



 






       newsletter
nome utente
password

       informazioni utili





       Ospitalità italiana
© 2008 C.M. viaggi S.r.l. Tutti i diritti riservati - Partita IVA 00661560433
IBAN IT13R0306913408100000002612 - Intesa Sanpaolo - Filiale di Macerata
        note legali   |   policy   |