TORNA ALLA HOME-PAGE





 
      chi siamo  |   contattaci
SOGGIORNO MONTANO A BRESSANONE

ALTO ADIGE
13 agosto 2022 - 20 agosto 2022
CONFERMATO


DESCRIZIONE

BRESSANONE: Il comune cittadino di Bressanone si trova nel cuore dell’Alto Adige, immerso nella larga conca brissinese. Costa d'Elvas, Stufles, Millan, Castellano, il centro storico e Rosslauf sono i quartieri della città vescovile di Bressanone, che si trova alla confluenza dei fiumi Isarco e Rienza a 559 m s.l.m. Bressanone è la terza città dell'Alto Adige in termini di grandezza e la città più vecchia del Tirolo, menzionata per la prima volta nel 990 come "Prichsna". Bressanone è un connubio tra montagna e città. La montagna di casa, la Plose, è la meta escursionistica di prima scelta per molti abitanti. Circondato da vigneti e frutteti, che crescono grazie al clima mite della Valle Isarco, Bressanone da un lato offre una vasta gamma di proposte culturali, dall’altro invece, varie possibilità per staccarsi dalla quotidianità, rilassandosi nei suggestivi paesini dei dintorni, Passeggiare attraverso i castagneti sui soleggiati pendii del Monte Ponente, con una sosta in un tipico locale Buschenschank, un drink nel centro città in occasione delle “emozioni d’estate”, un pomeriggio di shopping: la città vescovile e le località nei dintorni offrono manifestazioni e attività per ogni gusto in tutte le stagioni. La singolare Piazza Duomo, l’ampio centro storico medioevale posto sotto tutela dell’arte, i portici e le viuzze con i tradizionali merli, tesori museali, l’artigianato e preziosi siti archeologici, invitano ad un suggestivo viaggio nel tempo. La mondanità è caratterizzata da manifestazioni, cabaret e concerti, due aspetti che rendono la città di Bressanone doppiamente interessante.

PROGRAMMA

HOTEL CROCE D’ORO ***
L'hotel 3 stelle si trova nel centro storico di Bressanone, a pochi passi dalla cattedrale barocca, dai suggestivi portici , dal museo diocesano della Hofburg e dal chiostro con i suoi affreschi gotici. La posizione centrale rende l'Hotel Goldenes Kreuz il punto di partenza ideale per escursioni. E’ una struttura tradizionale in stile tirolese, dove regna un’atmosfera piacevole e dove sono conservate le tradizioni di un tempo. Le camere sono arredate in stile classico legno, che contraddistingue le strutture in quella zona e dispongono di bagno o doccia, asciugacapelli, telefono.

13/08/2022 – PARTENZA / BRESSANONE
Appuntamento dei partecipanti alle ore 07:00 a MACERATA, a seguire località a richiesta. Incontro con il pullman e partenza alla volta di BRESSANONE. Soste lungo il percorso per ristoro e per il pranzo libero. Arrivo, sistemazione in Hotel, cena e pernottamento.

Dal 14 /08 al 19/08 – BRESSANONE
Trattamento di pensione completa. Giornate dedicate ad attività libere, passeggiate ed escursioni.

20/08/2022 - BRESSANONE / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Pranzo in Hotel. Partenza per il rientro. Soste lungo il percorso per ristoro e per la cena libera. Arrivo. Fine servizi.

QUOTE INDIVIDUALI DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 895,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Sistemazione in Hotel in camere a 2/3 letti con servizi privati - Trattamento di pensione completa dalla cena del 13/8 al pranzo del 20/08 – Bevande ai pasti – Escursioni – Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE: Il pranzo del primo giorno e la cena dell’ultimo – Tassa di soggiorno, da pagare sul posto - Tutto quanto non indicato alla voce "La quota comprende”

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA € 175,00 ( massimo 3 camere)

ASSICURAZIONE MEDICA, BAGAGLIO E COPERTURA COVID € 20,00

ESCURSIONI FALCOLTATIVE INCLUSE NEL PREZZO

LA PLOSE: è il nome di una bellissima montagna emblema della città di Bressanone, distante a soli 6 km dalla città. Dalle sue numerose cime è possibile osservare le Dolomiti e in particolare tutto il Gruppo delle Odle: quelle della Val di Funes e quelle di Eores. Il nome Plose è femminile ed è uno dei pochissimi toponimi dell’Alto Adige che si scrive e pronuncia allo stesso modo sia in Italiano che in tedesco. Plose è molto conosciuta per la famosa sorgente d’acqua, che sgorga a 1.870 metri e che rappresenta una delle acque più leggere e buone che ci sia.

VIPITENO: casette colorate, viuzze dello shopping, pittoresche piazze medievali e un paesaggio di montagna che sembra a portata di mano: la città alpina di Vipiteno in Valle Isarco incanta i suoi visitatori con un fascino unico. Alcuni anni fa, la piccola città, è stata anche nominata uno dei più bei borghi d'Italia. La pittoresca strada principale, formata dalla Cittá Vecchia e dalla Città Nuova, brilla ancora nel bagliore del tardo Medioevo e vi invita a fermarvi. Il municipio, con la sala consiliare gotica che oggi ospita anche il consiglio comunale, testimonia la prosperità del 15 ° secolo, quando con l'estrazione dei minerali Vipiteno era nel suo periodo di massimo splendore.

BOLZANO: è un luogo dove le tradizioni del passato si intrecciano con le sfide del futuro. Innovazione e sostenibilità sono le parole chiave del nuovo sviluppo di una città che è capace di guardare al domani, mantenendo un forte legame con le sue radici e con i suoi valori. E’ situata in una valle al centro di colline ricche di vigneti. È la porta verso la catena montuosa delle Dolomiti, nelle Alpi italiane. Nel centro medievale della città, il Museo Archeologico dell'Alto Adige ospita la mummia del Neolitico, nota come Ötzi, l'uomo del Similaun.

ORTISEI: nel centro storico si trovano diversi edifici, case residenziali e fattorie di grande interesse architettonico, che affascinano i turisti con materiali antichi, affreschi pregiati e decorazioni d’altri tempi. Anche le chiese offrono stupendi esempi di architettura, come la Chiesa parrocchiale di Sant’Ulrico e dell’Epifania del Signore, realizzata in stile neoclassico con elementi barocchi, che numerose statue in legno di artisti locali, o come la Chiesa di San Giacomo, rimaneggiata in stile tardogotico e decorata con affreschi del Quattrocento. L’isola pedonale del paese è una delle vie dello shopping più bella di tutte le Dolomiti: ad ogni passo, si respira il profumo delle specialità gastronomiche appena sfornate e le botteghe locali offrono sempre idee interessanti per acquistare souvenir caratteristici che vi permetteranno di portare un pezzettino della Val Gardena a casa con voi.

ABBAZIA DI NOVACELLA: Varna è il più grande complesso conventuale del Tirolo. Fondato nel 1142, fin dall’inizio il convento era concepito come grande istituzione autonoma, dedita a svariate attività. Se un tempo era anche ospizio per i pellegrini, oggi diverse imprese, tutte economicamente autonome, sono legate al convento, dall’agricoltura alla viticoltura, dall’erboristeria alla cantina vinicola, dalla centrale elettrica al centro culturale e di formazione. L'abbazia di Novacella è una delle opere più significative di tutta la Valle Isarco e comprende il Castello dell’Angelo, la chiesa conventuale tardo barocca, il chiostro gotico, il Pozzo delle Meraviglie, la biblioteca con manoscritti storici unici e la pinacoteca storica.

Il LAGO DI ANTERSELVA: un vero gioiello in VAL PUSTERIA costituisce lo scenario più spettacolare dell'omonima valle nella provincia di Bolzano. Questo lago alpino, incastonato tra le meravigliose vette del Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina e caratterizzato da acque con riflessi verde-turchese, è situato a 1.642 metri di altitudine e rappresenta una delle mete più popolari della Val Pusteria. Sebbene le sue dimensioni lo rendano il terzo lago naturale più grande dell'Alto Adige, un percorso permette di effettuarne il giro completo.



 






       newsletter
nome utente
password

       informazioni utili





       Ospitalità italiana
© 2008 C.M. viaggi S.r.l. Tutti i diritti riservati - Partita IVA 00661560433
IBAN IT13R0306913408100000002612 - Intesa Sanpaolo - Filiale di Macerata
        note legali   |   policy   |