TORNA ALLA HOME-PAGE





 
      chi siamo  |   contattaci
SETTIMANA VERDE A PASSO DEL TONALE - PONTE DI LEGNO

Ponte di Legno, Lombardia, IT
24 agosto 2024 - 31 agosto 2024
CONFERMATA


Descrizione

Una delle località sciistiche più rinomate di Trentino e Lombardia e il luogo preferito da chi ama la montagna e vuole goderne appieno la magia, in tutte le stagioni. In estate trekking, ferrate, arrampicate, percorsi bike e passeggiate adatte anche ai più piccoli riempiono le giornate di tutti gli appassionati di outdoor. Sono tante le occasioni per scoprire sorprendenti aspetti artistici, culturali e storici di queste valli, con tutta la famiglia. Oltre a sport e cultura non manca mai il divertimento. Rifugi dove scoprire i piatti della tradizione e favolosi centri benessere completano la grande offerta turistica del Comprensorio Ponte di Legno/Tonale.

PONTE DI LEGNO
Grazie al Ghiacciaio Presena, qui si scia dall’autunno alla primavera. In inverno le 4 ski area, Ponte di Legno, Passo Tonale, Ghiacciaio Presena e Temù, offrono agli appassionati di sport sulla neve 41 piste, comprese tra i 1.121 e i 3.016 metri di quota, servite da 28 innovativi impianti di risalita. Ponte di legno-Tonale, conosciuto dagli sciatori anche come Adamello Ski, oggi è una delle località sciistiche più attrezzate tra Trentino e Lombardia.

In estate trekking, ferrate, arrampicate, percorsi bike e passeggiate adatte anche ai più piccoli riempiono le giornate di tutti gli appassionati di outdoor. E sono tante le occasioni per scoprire sorprendenti aspetti artistici, culturali e storici delle nostre valli, con tutta la famiglia.

HOTEL PIANDINEVE ****

L'Hotel Piandineve, quattro stelle sorge a Passo del Tonale a 1800 metri fra il Parco dell'Adamello-Brenta e il Parco Nazionale dello Stelvio e a 200 mt dalle piste sciistiche dell'Adamello. Passeggiate e particolari itinerari guidarti sono solo alcune delle attività che vi consentiranno di godere appieno dei panorami e delle favolose montagne del Passo Del Tonale e di Ponte Di Legno che vi sapranno togliere il fiato. Una funivia, situata a soli 200 mt dall'hotel, collega la struttura al ghiacciaio Presena, ammirabile dalle ampie vetrate del ristorante dell'hotel. Ideale per gli amanti dello sci anche fuori stagione. All'hotel Pian Di Neve, gli ospiti potranno cosi ritrovare la gentilezza del personale affezionato, affidarsi alle attività proposte dal servizio intrattenimento con una particolare attenzione al mondo dei più piccoli.

Programma

1° GIORNO: PARTENZA – PONTE DI LEGNO
Partenza con bus GT dalle varie località, soste durante il percorso. Pranzo libero. Arrivo a Ponte di Legno nel pomeriggio, sistemazione nelle camere, cena in hotel e pernottamento

2° GIORNO: VERMIGLIO - I LAGHETTI DI SAN LEONARDO E FORTE STRINO
Prima colazione in hotel e partenza per Vermiglio. Per chi proviene dalla bassa Val di Sole, è l’ultimo comune della valle. Il paese è stato luogo posto “ai confini del Regno” tra territorio austroungarico e territorio italiano. Si trova sulle pendici del monte Boai e la sua economia si regge prevalentemente sulla zootecnia e sullo sfruttamento del legname e di grande importanza è l’artigianato. Vermiglio offre anche una grande scelta di escursioni e passeggiate
sui sentieri circostanti. Rilassanti camminate tra i boschi silenziosi che ritemprano il fisico e la mente. I Laghetti di San Leonardo sono apprezzati da molti come meta di relax e tranquille passeggiate per grandi e piccini, impreziosite dalla simpatica presenza di cigni e papere. Sulla strada che collega Vermiglio al Passo del Tonale sulla destra si incontra Forte Strino che è l’opera strategicamente più importante tra quelle fortificazioni e difese (Forte Mero, Forte Zaccarana, ecc…) che sono state fatte costruire dal governo asburgico tra il 1860 e il 1912, a controllo del valico verso l’Italia. Costruito nel 1861 il forte fu ampliato e rafforzato nel 1906 con la realizzazione del corpo di guardia. Restaurato tra il 1993 e il 1997 è ora sede di un’esposizione permanente con reperti, documenti e fotografie relativi alla Grande Guerra. Pranzo libero. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

3° GIORNO: PEIO - PARCO NAZIONALE DELLO STELVIO
Prima colazione in hotel. Passeggiate ed escursioni a Peio. Il comune di Pejo (o Peio) conta circa 1.800 abitanti e sorge ad un'altitudine media di 1.173 m s.l.m. nella Val Di Pejo, una valle laterale della Val di Sole. Numerose sono le frazioni che il comune comprende: Cogolo, Celentino, Celledizzo, Pejo Fonti, Pejo Paese e Strombiano. La località trentina è immersa nel Parco Nazionale dello Stelvio, il parco naturale più esteso delle Alpi, caratterizzato da tipiche vallate modellate dall'azione dei ghiacciai. Pejo è anche un'importante stazione turistica, sia d'inverno che d'estate. Il paese è un punto di partenza ideale per passeggiate nel parco nazionale come anche per escursioni d'alta quota ed arrampicate sulle
cime di Pejo: il Cevedale, il Palon de la Mare, San Matteo e Vioz. Pejo Fonti, invece conosciuta soprattutto per la stazione termale nella quale vengono offerte varie cure di malattie respiratorie, circolatorie e dermatologiche, come anche un moderno centro benessere. In serata rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

4° PONTE DI LEGNO
Prima colazione in hotel e giornata dedicata a passeggiate e visite libere tra Ponte di Legno e Tonale. Pranzo libero. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento

5° GIORNO: VAL SOZZINE
Prima colazione in hotel e partenza per una facile ma lunga passeggiata si snoda nel bosco, con la Val Sozzine sullo sfondo. Sul sentiero i bimbi possono divertirsi a riconoscere i funghi, raccogliere i mirtilli, osservare i tanti piccoli abitanti degli alberi, nonché emozionarsi davanti alla cascata dell’Acqua Seria. Il percorso è allietato dal gorgoglio del torrente Narcanello. Da non perdere il Sozzine Park. Pranzo libero. Rientro in hotel per la cena ed il pernottamento.

6° GIORNO: ALLE FORTIFICAZIONI DI DAVEVINO
Prima colazione in hotel e partenza per questa semplice e breve passeggiata che porterà tutta la famiglia alla scoperta delle fortificazioni difensive di fondovalle delle Grande Guerra nei bellissimi prati del Davenino, a Incudine. Questo percorso attraversa boschi e prati segnati dallo stile contadino tipico del territorio; partendo da Incudine il sentiero segue l’argine del fiume Oglio dove i bambini potranno divertirsi sui giochi nelle aree di sosta. Pranzo libero.

7° GIORNO: CASE DI VISO
Prima colazione in hotel e partenza per Case di Viso, una bellissima meta facilmente raggiungibile è quella che dalla frazione di Pezzo a Ponte di Legno conduce al piccolo e caratteristico borgo. Dall’abitato ci si addentra seguendo una mulattiera in una zona che si alterna fra bosco e radure. La presenza dell’osservatorio faunistico posto a pochi passi permette di avvistare animali selvatici come cervi, stambecchi e camosci. Una volta superato il tratto in salita si inizia a intravedere il borgo di Case di Viso. Il borgo è caratteristico e noto per le abitazioni che conservano immutata l’architettura originaria in muratura, per alcune risalente al XIX secolo, e che sono state teatro di una rappresaglia nazista dopo
l’armistizio dell’8 settembre. Passeggiando tra le abitazioni quindi si respira un’aria di storia e arte. Una volta raggiunto il borgo è possibile seguire il sentiero al suo interno per passare tra le abitazioni accompagnati dallo scorrere del torrente. Superato l’abitato, seguendo sempre la mulattiera per circa 1 chilometro, si raggiunge un’area pic-nic ben fornita.

8° GIORNO: RIENTRO
Prima colazione in hotel, rilascio delle camere e partenza alle ore 09:00 circa per il rientro a casa. Soste per il ristoro lungo il percorso e pranzo libero. Arrivo. Fine dei servizi.

Quota individuale di partecipazione € 595.00

RIDUZIONI IN 3°/4° LETTO:
• 0/12 anni in 3° letto quota forfetaria € 150,00
• 0/12 anni in 4° letto sconto 50%
• adulti sconto 20%.

Supplemento doppia uso singola € 25,00 al giorno.
Supplemento camera singola € 15.00 al giorno.

La quota comprende

• viaggio a/r in Bus GT.
• pernottamento in camera doppia.
• trattamento di mezza pensione dalla cena del giorno di arrivo fino alla colazione del giorno di partenza.
• bevande ai pasti (acqua e vino della casa).
• Formula Club, comprende: animazione diurna con passeggiate organizzate, mini club per i bambini dai 3 ai 12 anni ad orari prestabiliti, intrattenimenti serali con lo staff di animazione, giochi e cabaret.
• capogruppo.
• tutte le escursioni previste

La quota non comprende

• Pranzi.
• ingressi nei musei e nei luoghi di visita
• Extra.
• Tasse di soggiorno da pagare in loco.
• Tutto quanto non specificato alla voce "La quota comprende"
• Spese gestione pratica: Adulti € 25,00 , Bambini 0/12 anni € 10,00 (inclusa assicurazione medica e bagaglio).


NON SONO PRESENTI ULTERIORI IMMAGINI PER QUESTO VIAGGIO

 



       newsletter
nome utente
password

       informazioni utili





       Ospitalità italiana
© 2008 C.M. viaggi S.r.l. Tutti i diritti riservati - Partita IVA 00661560433 - preferenze sui cookie
IBAN IT13R0306913408100000002612 - Intesa Sanpaolo - Filiale di Macerata
        note legali   |   policy   |