TORNA ALLA HOME-PAGE





 
      chi siamo  |   contattaci
LE MERAVIGLIE DEL PORTOGALLO

8 GIORNI
13 luglio 2024 - 20 luglio 2024
ulteriore data di partenza dal 10 al 17 agosto


PROGRAMMA

1° Giorno
ITALIA - LISBONA – OBIDOS (85 Km.)
Partenza con voli di linea per Lisbona. Arrivo e incontro con la guida accompagnatore all’aeroporto e sistemazione in pullman GT riservato. Si parte poi per Ericeira, un vecchio paese di pescatori che vive con le stesse tradizioni di un tempo, nonostante il flusso crescente di turisti qui per il clima, le spiagge sabbiose e pulite e la gastronomia a base di pesce fresco e frutti di mare. Tempo libero prima di procedere per Óbidos. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

2° Giorno
OBIDOS - ALCOBAC - NAZARE’ - BATALHA – OPORTO (283 Km.)
Prima colazione in hotel (pranzo libero). Al mattino, visita del borgo medievale di Óbidos, circondato da un imponente giro di mura del sec XII. Offerta di una ginjinha (liquore di amarena) e tempo a disposizione prima di riprendere la strada per Alcobaça. Qui ha sede il Monastero di S. Maria, di epoca medievali. Visita all’abbazia fondata nel 1153 con le tombe di Pedro I e della sua amante Inês de Castro. Sosta a Nazaré, colorito villaggio di pescatori. Tempo a disposizione per una passeggiata sul lungo mare. Nel pomeriggio si riparte per Batalha per la visita del Monastero di S. Maria Victória (abbazia domenicana). Nel chiostro reale bellissimo il portale. Impareggiabili le Cappelle Imperfette, dal magico effetto di non finito. Arrivo serale a Porto. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

3° Giorno
OPORTO
Prima colazione in hotel (pranzo libero). Giornata dedicata a Porto, una città di un fascino insolito, scorci storici, sofisticati negozi, vivaci chiacchiere che riempiono strade e facciate con brillanti piastrelle e panni appesi ad asciugare. Patrimonio dell'Umanità dal 1996. Visita esterna del Palazzo della Bolsa. Discesa poi a Ribeira (dove la gente si dedica al commercio fluviale) fino alla Chiesa di S. Francisco, di un sorprendente interno settecentesco (per l’altare, colonne e pilastri, decorazioni e l’albero di Jesse di Sao furono usati oltre 200kg di oro). Si procede per la Cattedrale (stupendo il rosone del sec XIII) e poi per la Torre dei Clérigos (simbolo della città), opera in pietra alta 75,60 mt. Sosta alla Avenida dos Aliados, viale ottocentesco sul quale si affacciano bar tradizionali, antiche cartolerie, librerie e negozi. Passeggiata di fine pomeriggio in Rua de S. Catarina, via pedonale con negozi tradizionali, il mitico Café Majestic e drogherie fine come la Casa Cinese, la Casa Transmontana e la Pérola do Bolhão. Cena e pernottamento in hotel.

4° Giorno
OPORTO – GUIMARAES – BRAGA – MONTE DO BOM – COIMBRA (263 Km.)
Prima colazione in hotel (pranzo libero). Partenza in mattinata per Guimarães, città culla della nazione e prima capitale del regno portoghese. Passeggiata, partenza dal Largo da Oliveira attraverso il centro storico, fino al Castello di S. Mamede. Degno di nota lo sfarzoso Palazzo Ducale (stile gotico del sec XV). Proseguimento per Braga, chiamata Roma portoghese per la ricchezza delle sue chiese. Salita al Monte Bom Jesus, luogo noto per il Santuario (sec XVIII), la monumentale scalinata barocca e la secolare funicolare idraulica. Nel pomeriggio si scende dal Monte per visitare il centro storico: la piazza della República, la Torre di Menagem (parte rimasta dalle antiche fortificazioni del sec XIV), la Cattedrale, l'ex Palazzo Episcopale e gli immacolati giardini di S. Bárbara. Arrivo serale a Coimbra, graziosa città storica e sede universitaria. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

5° Giorno
COIMBRA – TOMAR – FATIMA – LISBONA (233 K.)
Prima colazione in hotel (pranzo libero). Mattinata dedicata a Coimbra. Inizio della visita con l'Università che ospita il Palazzo, la Biblioteca Joanina (una tra le più belle biblioteche al mondo, in stile barocco con soffitti e pareti affrescate e arredata con splendidi mobili intarsiati) e la Sala dei Capelos. Dal complesso universitario nascono stradine e vicoli che costituiscono il cuore della città alta e portano alla città bassa, accanto al ponte S. Clara. Sosta al Monastero di S. Cruz. Verso le ore 11 si parte per Tomar, fondata il 1157. Visita del centro storico, un fitto groviglio di stradine da Rua Serpa Pinto (vivace via dei negozi) all'antico quartiere ebraico. All’interno del castello (sec XII) che sovrasta la città si trova il Convento di Cristo, incontrastato simbolo della città con i suoi sette chiostri, la finestra in stile Manuelino e la chiesa circolare. Sosta poi a Fátima. Fu qui che la Vergine apparve ai tre pastorelli il 13 maggio 1917. Visita libera alla Cappellina delle Apparizioni e al Santuario, luoghi di pellegrinaggio dove si vive intensamente la fede cattolica, annualmente visitati da oltre cinque milioni di pellegrini. In serata si raggiunge Lisbona, la città del cielo azzurro, del dolce clima e strette vie medievali dove capita di sentire le note malinconiche di una chitarra che accenna un Fado. Sistemazione in hotel, cena e pernottamento.

6° Giorno
LISBONA
Prima colazione in hotel (pranzo libero). Giornata dedicata alla visita di Lisbona. Nata da sette colline, sono quattro i quartieri turistici per eccellenza: Belém (monumentale), Alfama (più antico), Baixa (bassa) e Bairro Alto (alta). A Belém si ammireranno il Palazzo Reale (oggi Presidenziale), il Padrão (monumento alle Scoperte), la Torre di Belém e il Monastero dei Jerónimos (entrambi Patrimoni Mondiali). Sosta all'Antiga Confeitaria de Belém per l’assaggio del più noto dolce locale. Si procede poi per Alfama, dall’arabo Al-hamma (bagni, fontane), è il cuore della città e raccoglie senza dubbio la storia moresca del paese. Salita a piedi alla Cattedrale e visita alla Chiesa di S.António. Discesa del quartiere lungo strade, piazzette e viuzze ricche di profumi mediterranei, case colorate e palazzi ricoperti da azulejos. Sosta a Piazza Restauradores per una passeggiata nella Baixa. Elegante quartiere con il grande boulevard Avenida Liberdade e piazza do Comércio, punto di partenza di tipici ferry. Possibilità di salire da Rossio a Chiado, cuore pulsante di negozi fashion. Cafézinho opzionale al A Brasileira (con all’ingresso la statua di Fernando Pessoa). Rientro in hotel, cena e pernottamento.

7° Giorno
LISBONA - CAPO DA ROCA - SINTRA – LISBONA (87 Km.)
Prima colazione in hotel (pranzo libero). Al mattino si parte attraverso Estoril e Cascais (antico insediamento di pescatori ove visse in esilio dal 46 l’ultimo re d’Italia Umberto II) per Capo da Roca, punto più occidentale d’Europa. Tempo libero prima di continuare per Sintra, deliziosa cittadina, residenza estiva dei reali portoghesi e sicuramente fra i più ricchi e bei villaggi del paese. Dal 1995 Patrimonio Mondiale e tra le sue meraviglie ricordiamo il Palazzo da Pena (prima metà del 1800), il Palazzo Monserrate e il Castello dei Mori. Degno di nota il Palazzo Nazionale da Villa. È possibile, inoltre, ripercorrere una breve storia dell’azulejo in Portogallo. All’esterno, assumono rilievo i comignoli conici, alti 33 metri, simbolo della città. Rientro in hotel a Lisbona, cena e pernottamento.

8° Giorno
LISBONA - ITALIA
Prima colazione in hotel (pranzo libero). Trasferimento in aeroporto e partenza per l’Italia. Arrivo e fine dei nostri servizi.

Quota individuale di partecipazione in doppia ( Min 10 pax):
Partenza del 13 luglio € 1790,00
Partenza del 10 agosto € 1870,00
Supplemento camera singola € 460,00
Tasse aeroportuali € 66,00
Iscrizione € 50,00
Spese di servizio € 40,00

LE QUOTE COMPRENDONO
• trasporto aereo con voli di linea da Roma - trasporto in franchigia di 20 kg di bagaglio - trasporti interni come indicato nel programma. – Trattamento di mezza pensione . - sistemazione in camere doppie con servizi, in hotel di categoria 4 stelle (classif. loc.).- pasti come da programma. - visite ed escursioni, con tour escort parlante italiano, come indicate nel programma.-

LE QUOTE NON COMPRENDONO
• Tasse aeroportuali, tasse di soggiorno da pagare in loco , facchinaggio, eventuali tasse di ingresso richieste in frontiera, spese di servizio da pagare in loco € 40. -bevande, extra personali in genere e tutto quanto non espressamente indicato nei programmi.

Alberghi: Quattro stelle (class. locale)
Obidos: Josefa d’Obidos;
Porto: Vila Galè Porto;
Coimbra: Vila Galè Coimbra;
Lisbona: Vila Galè Opera
(o similari)

Assicurazione obbligatoria garanzia medico, bagaglio, annullamento (vedi polizza All Risk “Vacanza Serena” premio 4,5 %) oppure polizza di altra compagnia scelta autonomamente.

Possibilità di organizzare il trasferimento in aeroporto a/r




 



       newsletter
nome utente
password

       informazioni utili





       Ospitalità italiana
© 2008 C.M. viaggi S.r.l. Tutti i diritti riservati - Partita IVA 00661560433 - preferenze sui cookie
IBAN IT13R0306913408100000002612 - Intesa Sanpaolo - Filiale di Macerata
        note legali   |   policy   |