TORNA ALLA HOME-PAGE





 
      chi siamo  |   contattaci
LA TRANSIBERIANA D'ABRUZZO

Un percorso su un treno storico lungo binari antichi che attraversano l'Appennino abruzzese e molisano, tra paesaggi innevati e panorami mozzafiato
10 marzo 2024
LISTA D'ATTESA


Descrizione

TRANSIBERIANA D’ITALIA: è la linea ferroviaria panoramica che da Sulmona, in provincia dell’Aquila, passa per Roccaraso, una località della Comunità montana Alto Sangro, e che poi arriva a Campo di Giove, nel cuore del Parco Nazionale della Majella. Si tratta di una storica tratta ferroviaria, dismessa dalle corse ordinarie. Una ferrovia tortuosa e difficile che attraversa montagne e strette gole. Partendo da Sulmona a 328 metri di altitudine raggiunge la quota più alta dello stivale con i 1.268,82 metri. Percorre il cosiddetto Cammino del perdono. Il viaggio attraverso l’Abruzzo da Sulmona a Palena è un percorso esperienziale inedito, che conduce alla scoperta degli itinerari del gusto, della cultura, dell’arte, della vacanza attiva e del divertimento. Un tracciato spettacolare che da solo vale un viaggio, attraverso centri abitati grandi e piccoli, dove la storia ha lasciato numerose e pregevoli tracce insieme a tradizioni artigianali ancora oggi praticate. A bordo di un convoglio storico con carrozze “centoporte” e “terrazzini” realizzate tra il 1920 e 1930, trainate dal locomotore diesel D445.1145 per l’occasione colorato con la classica livrea FS verde e marrone, si può rivivere tutta l’atmosfera di quasi un secolo fa, quando i viaggiatori prendevano posto su quelle stesse panche di legno.

Programma

Appuntamento dei partecipanti alle 05:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di SULMONA. Arrivo e alle ore 8.30 circa ritrovo in stazione a Sulmona. Alle ore 8.45 Partenza da Sulmona, itinerario panoramico risalendo la Valle Peligna, verso la Maiella, superando Pettorano sul Gizio, Cansano e Campo di Giove. Alle ore 10.15 - Arrivo alla stazione di Palena per una sosta intermedia in uno dei luoghi più affascinati di tutta la tratta: la stazione posta sul valico della Forchetta a quasi 1300 metri di quota, con il grande orizzonte circostante degli Altipiani Maggiori d'Abruzzo. Sul posto mercatino con servizio ristoro, prodotti tipici e lavorazioni artigianali. Dopo la sosta, partenza dalla stazione con bus riservato per i viaggiatori che hanno scelto l'apposita tariffa treno + bus riservato e visita guidata di Palena. Alle ore 11.15 Partenza del treno storico. Alle ore 11.30 - Fermata per servizio viaggiatori alla stazione di Rivisondoli-Pescocostanzo. Alle ore 11:40 - Arrivo a Roccaraso, attestamento di giornata del treno storico. Discesa per quanti vogliano trascorrere la sosta per svago e attività sulla neve (seggiovia Ombrellone, Palaghiaccio). In paese, raggiungibile in pochi minuti a piedi, presenti numerosi locali, bar e ristoranti per quanti vogliano pranzare sul posto. Alle ore 16.00 - partenza del treno storico dalla stazione di Roccaraso per viaggio di ritorno. Ore 16.05 - fermata alla stazione di Rivisondoli-Pescocostanzo per servizio viaggiatori. Ore 16.20 - fermata alla stazione di Palena per servizio viaggiatori. Alle ore 17.30 - rientro finale a Sulmona. Al termine inizio del viaggio di ritorno. Sosta per ristoro. Arrivo. Fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE (Min. 40 Pax) €. 105,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman gran turismo – Biglietto treno storico –Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE: – Gli ingressi nei musei e nei



 



       newsletter
nome utente
password

       informazioni utili





       Ospitalità italiana
© 2008 C.M. viaggi S.r.l. Tutti i diritti riservati - Partita IVA 00661560433
IBAN IT13R0306913408100000002612 - Intesa Sanpaolo - Filiale di Macerata
        note legali   |   policy   |