TORNA ALLA HOME-PAGE





 
      chi siamo  |   contattaci
Il 2024 sarà l'anno dedicato a GIACOMO PUCCINI! LUCCA e i LUOGHI PUCCINIANI / Celle dei Puccini / Torre del Lago Puccini

1 GIORNO
10 marzo 2024
IN VIA DI CONFERMA


Programma

Appuntamento dei partecipanti alle ore 04:00. Incontro con il pullman e partenza alla volta di LUCCA. Sosta lungo il percorso per ristoro. Arrivo, incontro con la guida e giornata dedicata alle visite. LUCCA: E’ una bella città, tutta chiusa entro la sua caratteristica cerchia bastionata, vanta monumenti di notevole interesse. Si potranno ammirare: Piazza Napoleone, vasta e ombreggiata da platani, è ornata del neoclassico monumento a Maria Luigia di Borbone; il Duomo, massimo monumento religioso della città, eretto in forme romaniche con interno gotico; via Guinigi, tra le più tipiche e suggestive, di intatto sapore medioevale, vi prospettano sui due lati le case dei Guinigi; Piazza San Michele, animato e pittoresco centro della vita cittadina; Via Fillungo, elegante e pittoresca via di carattere medioevale fiancheggiata da antiche case e torri; ecc. La casa natale di Giacomo Puccini, si trova al numero civico 9 di Corte San Lorenzo, il teatro del Giglio, lo storico caffè Caselli, ritrovo di letterati e musicisti. Pranzo libero. Pomeriggio trasferimento a CELLE DEI PUCCINI: piccola, graziosa, piena di storia, è orgogliosa di portare il nome dei sui più famosi abitanti: i Puccini attestati in questa frazione del comune di Pescaglia sin dal '500; qui si trova quella che fu l'abitazione degli avi di Puccini Il museo è stato aperto nel 1976 e all'interno sono custoditi alcuni importanti cimeli appartenuti al compositore, tra i quali un pianoforte su cui il Maestro compose parte di "Madama Butterfly". TORRE DEL LAGO PUCCINI. “Spiagge assolate, fresche pinete, il lago sempre calmo, ovvero l’Eden” Un profondo amore durato tre decadi è quello che legò Giacomo Puccini al ridente borgo di Torre del Lago che, da tempo, ha cambiato, con orgoglio di tutti i suoi abitanti il suo nome, in Torre del Lago Puccini. Quando a fine Ottocento vi giunse il grande compositore, fu per trovare un luogo pittoresco e quieto dove far sgorgare il suo genio creativo. Il lago e il piccolo villaggio le cui case si specchiavano nelle acque del Massaciuccoli a meno di due chilometri dalle sabbiose spiagge della Versilia, gli piacquero subito e l’accoglienza dei torrelaghesi fu entusiastica. Puccini aveva due grandi passioni, la musica e la caccia: per lui il lago di Massaciuccoli rappresentò il luogo ideale dove coltivarle entrambe. Uscendo si trovava l’imbarcadero, da cui partiva per le battute di caccia, specialmente alle folaghe e ai beccaccini. Puccini rimase a Torre del Lago per trent’anni e vi compose tutte le sue opere maggiori, tra cui Tosca (1900), Madama Butterfly (1904), La Fanciulla del West (1910), La Rondine (1917) e Il Trittico (1918). Casa Museo di Puccini: nella piccola piazza aperta sul lago Massaciuccoli si affaccia la maestosa villa del maestro, oggi casa-museo, dove si possono ammirare reperti e cimeli della vita e della gloriosa vicenda artistica del grande artista. Alle ore 18:00 circa, inizio del viaggio di ritorno. Sosta per la cena libera. Arrivo.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 Pax) € 85,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Guida per l’intera giornata - Capogruppo.

LA QUOTA NON COMPRENDE: Gli ingressi nei luoghi di visita - I pasti - Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”



 



       newsletter
nome utente
password

       informazioni utili





       Ospitalità italiana
© 2008 C.M. viaggi S.r.l. Tutti i diritti riservati - Partita IVA 00661560433
IBAN IT13R0306913408100000002612 - Intesa Sanpaolo - Filiale di Macerata
        note legali   |   policy   |