TORNA ALLA HOME-PAGE





 
      chi siamo  |   contattaci
A MILANO per il CENACOLO VINCIANO /CASTELLO SFORZESCO & PARCO SEMPIONE / La Basilica di Sant'Ambrogio, capolavoro romanico nel cuore di Milano / MONZA: la VILLA REALE, sfarzosa Reggia della Lombardia / La Corona Ferrea, un gioiello simbolo di Monza

2 GIORNI
20 aprile 2024 - 21 aprile 2024
IN VIA DI CONFERMA


Programma

20/04/2024 – PARTENZA / MONZA
Appuntamento dei partecipanti alle ore 04:00, incontro con il pullman e partenza alla volta di MONZA. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo e visita con guida alla VILLA REALE, considerata l’ottava meraviglia del mondo. Quella della Reggia di Monza è la storia di un capolavoro neoclassico tra i più conosciuti e visitati: commissionata all’architetto imperiale Giuseppe Piermarini dagli Asburgo nel ‘700, e concepita per essere in perfetto equilibrio con il magnifico paesaggio circostante, fu terminata in soli 3 anni. Quella che inizialmente doveva essere una semplice casa di campagna venne realizzata dal Piermarini come una dimora sontuosa, in grado di rivaleggiare perfino con la già famosa Reggia di Caserta: al termine dai lavori, la Villa arrivò a comporsi di quasi 700 stanze, grazie all’aggiunta di due ali laterali al corpo centrale. Il primo piano nobile, il secondo piano nobile e il meraviglioso Belvedere offrono al visitatore uno spettacolo magico che, tra le stanze dei reali - da Ferdinando d'Asburgo a Eugenio di Beauharnais, da Umberto I alla Regina Margherita - a quelle della servitù, fa tornare indietro nel tempo e fanno vivere davvero... una giornata da re! Trasferimento al Duomo di Monza e alle ore 16:00 + 16:30 ingresso nella CAPPELLA DI TEODOLINDA. Ogni città ha i suoi simboli, pezzi di storia che ne rappresentano l’anima profonda. E tra i simboli di Monza, non si può non assegnare un posto di primo piano alla Corona Ferrea della Regina Teodolinda, uno dei pezzi più pregiati che costituiscono il Tesoro del Duomo cittadino. Una Corona il cui valore storico e culturale supera di gran lunga quello materiale, visto che ha attraversato da protagonista secoli di storia dell’Occidente, finendo sulla testa di sovrani del calibro di Carlo Magno e Napoleone. Ancora più forte, però, è il suo valore religioso. La Corona Ferrea, infatti, secondo la leggenda, custodisce nella sua struttura uno dei chiodi con cui venne crocifisso Gesù. Un innesto che è la vera ragione della sua popolarità e che la rende una reliquia per tutto il mondo cristiano. In serata, sistemazione in Hotel nei dintorni. Cena e pernottamento.

21/04/2024 – MILANO / RIENTRO
Prima colazione in Hotel. Pranzo libero. Incontro con la guida e trasferimento a Santa Maria delle Grazie. Alle ore 10.15 ingresso al CENACOLO VINCIANO. Il refettorio dell’antico convento domenicano conserva l’Ultima Cena di Leonardo da Vinci. Sulla parete opposta si trova la Crocifissione affrescata dal pittore lombardo Giovanni Donato da Montorfano. Nello stesso ambiente si trovano così raffigurati l’episodio iniziale e quello finale della Passione di Cristo. Patrimonio dell’Unesco e capolavoro assoluto della storia dell’arte, il Cenacolo è il capolavoro rinascimentale più noto al mondo ed è anche l’apice professionale del maestro toscano. Il CASTELLO SFORZESCO lungo la storia è stato molte cose: rocca difensiva, residenza ducale, caserma militare. Oggi è sede di musei e istituzioni culturali, ma anche un luogo affascinante in cui passare un po’ di tempo per ammirare i grandi cortili, le mura, i fossati, le torri e poi fare un giro nel suo grandissimo parco, il Parco Sempione. PARCO SEMPIONE, è il parco più grande e famoso di Milano, e collega il Castello Sforzesco e l’Arco della Pace. Il Parco infatti unisce due anime, una più storico-culturale e l’altra più naturalistica. Tra colori e profumi, si scopriranno tesori nascosti, monumenti e opere d’arte divenuti nel tempo veri e propri simboli di Milano. Alle ore 16.00 ingresso alla BASILICA DI SANT’AMBROGIO, il cuore pulsante della vita religiosa di Milano e uno dei simboli più preziosi della città , ti attende per svelarti la sua ricca storia e il suo straordinario patrimonio artistico. Voluta dal Santo vescovo Ambrogio dopo il ritrovamento delle spoglie dei Santi Martiri Protaso e Gervaso nel lontano 379 d.C., questa magnifica basilica è un luogo di profonda spiritualità e una testimonianza tangibile della devozione della comunità milanese nel corso dei secoli. Una volta varcata la soglia della Basilica di Sant'Ambrogio, sarai avvolto da un'atmosfera di serenità e bellezza. Le mura che custodiscono le spoglie del Santo vescovo sono testimoni silenziosi di una storia millenaria, mentre l'arte sacra presente all'interno regala emozioni indimenticabili. I capolavori architettonici e le opere d'arte che adornano la basilica ti stupiranno per la loro maestosità e raffinatezza. Ultimate le visite partenza per il rientro. Sosta per la cena libera e ristoro. Arrivo e fine dei servizi.

QUOTA INDIVIDUALE DI PARTECIPAZIONE: (Min. 40 pax) € 285,00

LA QUOTA COMPRENDE: Viaggio in pullman Gran Turismo – Sistemazione in Hotel 3 stelle in camere a 2 letti con servizi privati - Trattamento di mezza pensione dalla cena del 1° giorno alla colazione del 2 ° giorno – Bevande ai pasti - Guida ed auricolari per 2 intere giornate – Ingresso a Cenacolo - Ingresso e guida alla Reggia di Monza e alla Cappella Teodolinda – Capogruppo

LA QUOTA NON COMPRENDE: I pranzi – La cena del 2° giorno–Tutto quanto non indicato alla voce “La quota comprende”

Supplemento singola: €. 40,00

ASSICURAZIONE MEDICO, BAGAGLIO €. 10,00



 



       newsletter
nome utente
password

       informazioni utili





       Ospitalità italiana
© 2008 C.M. viaggi S.r.l. Tutti i diritti riservati - Partita IVA 00661560433
IBAN IT13R0306913408100000002612 - Intesa Sanpaolo - Filiale di Macerata
        note legali   |   policy   |